Arrestato parrucchiere, 60 kg di droga

La polizia di Stato di Modena ha arrestato un parrucchiere di 23 anni che nascondeva oltre sessanta chili di droga in un casolare. Il valore complessivo dello stupefacente supera il mezzo milione di euro. L'operazione della squadra volante e della mobile è scattata ieri intorno alle 18.30 da un controllo di un veicolo intestato a una persona con precedenti. Al volante, il parrucchiere, che si è mostrato subito agitato. Portato in questura, al giovane sono stati trovati due mazzi di chiavi e lo stesso è stato riconosciuto dai poliziotti come assiduo frequentatore di un immobile in via Attiraglio sospetto luogo di spaccio. Uno dei due mazzi, che il giovane ha riferito di aver trovato a terra, ha aperto la porta e dentro sono stati trovati 30 kg di marijuana, 22 di hashish, 5 di cocaina e 5 di eroina. Il giovane non ha dato spiegazioni sulla provenienza della droga. Su disposizione del pm Maria Angela Sighicelli, si trova ora in carcere. Proseguono intanto le indagini.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Modena 2000
  2. Sassuolo 2000
  3. Reggio 2000
  4. Bologna 2000
  5. Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Traversetolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...